skip to Main Content

10 BENEFICI DEL RISCALDAMENTO AD INFRAROSSI

Il riscaldamento a infrarossi è una tecnologia in qualche modo nuova nel mondo dei riscaldatori e sta emergendo come il metodo di riscaldamento numero uno. Ci sono numerosi vantaggi nell’utilizzo di riscaldatori a infrarossi. Di seguito vi elenchiamo 10 benefici del riscaldamento ad infrarossi.

1. I riscaldatori a infrarossi sono sicuri

Le lampade a infrarossi sono note per essere tra i riscaldatori più sicuri sul mercato grazie al loro design e al metodo di riscaldamento. Le onde di luce infrarossa invisibili ad occhio nudo viaggiano dal riscaldatore agli oggetti. Lo stesso principio si applica al modo in cui il sole riscalda le superfici. Quando ti trovi in ​​pieno sole, questo perché la luce a infrarossi del sole viene assorbita dai vestiti e dalla pelle, facendoti sentire più calore. I riscaldatori a infrarossi non bruciano nulla per produrre calore. Invece, producono una certa frequenza della luce chiamata luce infrarossa, che li rende più sicuri di altri metodi di riscaldamento. Con una distribuzione del calore più uniforme, i riscaldatori a infrarossi sono testati in laboratorio e hanno dimostrato di riscaldare rapidamente stanze fino a 93 metri quadrati.

2.Risparmia sui costi di riscaldamento

Guarda le tue bollette elettriche diminuire mentre la tua casa diventa velocemente più calda. Le lampade a infrarossi riscaldano una stanza in meno tempo rispetto ai tradizionali metodi di riscaldamento. Anche la quantità di energia necessaria per far funzionare un riscaldatore a infrarossi è inferiore. Assicurati di aver adeguatamente preparato la casa per l’inverno e di aver sigillato eventuali perdite di energia, come porte e finestre piene di spifferi, camini, scantinati e qualsiasi altra area in cui potrebbe fuoriuscire calore. Un piccolo spazio sotto una porta o una finestra può causare una significativa perdita di calore durante i mesi più freddi e far letteralmente volare via centinaia di euro. Il costo di funzionamento di un pannello a infrarossi rispetto a un riscaldatore a convezione elettrico è molto più economico in quanto richiedono meno potenza per fornire lo stesso livello di calore. Ad esempio un pannello a infrarossi da 600 W fornirà lo stesso livello di comfort di riscaldamento di un riscaldatore a convezione da 1500 W, quindi richiedono all’incirca un terzo dell’input, quindi sono più economici da eseguire.

Durevole – Sei elementi riscaldanti al quarzo a infrarossi hanno una durata di oltre 20.000 ore
Calore salutare – Produce un calore più sano, mantenendo livelli più elevati di ossigeno e umidità nell’aria
A differenza dei riscaldatori tradizionali, i riscaldatori a infrarossi riscaldano gli oggetti in una stanza, non solo l’aria. Quindi, quando li spegni, gli oggetti rimangono caldi. Ciò consente al calore di durare molto più a lungo di quanto farebbe utilizzando i metodi tradizionali di calore. Il calore delle bobine elettriche e del legno riscalda l’aria circostante, quindi quando la fonte di calore è sparita, l’aria diventa rapidamente di nuovo fredda.

3. Le lampade ad infrarossi possono aiutare a ridurre la muffa

Poiché gli infrarossi riscaldano oggetti solidi, se si dirigono i pannelli verso i muri umidi, dovrebbe aiutare ad asciugarli, cosa che a sua volta ridurrà la formazione di muffe. Le lampade a infrarossi trasmettono onde che possono penetrare nelle pareti, asciugandole dall’interno, riducendo la condensa e, di conseguenza, prevenendo la diffusione di muffe. È particolarmente efficace con murature porose e intonaci. È importante notare che dobbiamo risolvere la causa del problema e quindi utilizzare pannelli di riscaldamento a infrarossi per ridurre l’umidità. Passare alle lampade a infrarossi è chiaramente una mossa saggia e non difficile da fare! Non richiedono serbatoi o tubi. I riscaldatori a infrarossi non producono fumo, esalazioni o altri sottoprodotti mentre ti riscaldano. In realtà non bruciano nulla per produrre calore. Per questo motivo, il livello di umidità in una stanza rimane costante durante l’uso, eliminando la necessità di utilizzare umidificatori durante l’inverno.

4. Calore istantaneo

Il calore a infrarossi viene emesso dal pannello istantaneamente, quindi non dovrai più aspettare che una stanza si riscaldi. Un riscaldatore a infrarossi può riscaldare una stanza in una frazione del tempo necessario utilizzando altri metodi di riscaldamento più tradizionali. Questo perché la lampada ad infrarossi non riscalda l’aria ma riscalda gli oggetti. Questo non solo ti permette di stare al caldo durante i periodi più freddi dell’anno ma ti fa anche risparmiare sui costi di riscaldamento. Inoltre, stai riducendo la quantità di energia utilizzata per riscaldare la tua casa, il che fa bene all’ambiente. Con il riscaldamento a convezione, l’aria calda tende a finire vicino al soffitto e l’aria fredda tende a sedersi a livello del pavimento. Con il riscaldamento a infrarossi, le differenze di temperatura in una stanza sono molto più piccole, così puoi goderti una temperatura più costante senza punti freddi!

5. Semplice ed economico da installare

Le lampade a infrarossi funzionano semplicemente con l’elettricità, quindi non è necessario installare una caldaia e tubazioni aggiuntive per il loro funzionamento. I pannelli stessi possono essere utilizzati anche per riscaldare un’intera casa. Poiché possono essere accesi e spenti secondo necessità e producono calore istantaneamente, è possibile produrre molto facilmente un sistema di riscaldamento a zone (per ogni stanza) in base alle proprie esigenze. Un tipico sistema composto da 4 pannelli richiederà solo un giorno per l’installazione da parte di un elettricista qualificato.

6. Le lampade ad infrarossi permettono di massimizzare lo spazio abitativo

I pannelli radianti a infrarossi possono essere appesi al soffitto, in modo da non occupare la superficie del pavimento come faresti con i tradizionali dispositivi. In questo modo si aumenta anche l’area di copertura termica dei pannelli. Ad esempio, un pannello da 850 W riscalderà un’area di 13,5 m2 se appeso a una parete, ma un’area di 17 m2 se fissato al soffitto. Ad essere onesti anche sui muri non ruberanno troppo spazio!

7. Alta qualità e bassa manutenzione

Se acquisti pannelli di qualità puoi essere certo che dureranno a lungo e non avranno bisogno di alcuna manutenzione!

8. Il riscaldamento ad infrarossi riduce le allergie

Poiché gli infrarossi non si basano sull’aria come mezzo per il trasporto del calore come i riscaldatori a convezione convenzionali, c’è molto meno movimento dell’aria. Questo significa che la polvere e gli allergeni non vengono fatti circolare in una stanza, contribuendo a ridurre il loro impatto .

9. Altri benefici per la salute

L’infrarosso è prodotto naturalmente dal sole ed è il motivo per cui puoi sentirti caldo in una giornata invernale soleggiata ma fredda. Non è la stessa della radiazione UV dannosa che è l’altra estremità dello spettro della luce visibile che causa scottature e può danneggiare la pelle. Questo infrarosso viene assorbito dal corpo, il che fa aumentare la circolazione sanguigna e ha molti benefici per la salute, tra cui: potenziamento della funzionalità immunitaria, disintossicazione e riduzione della rigidità articolare.

10. Controlla la tua lampada ad infrarossi Phormalab dal tuo smartphone

Installa il dimmer Bluetooth e scarica la nostra App per aggiungere funzionalità intelligenti ai nostri riscaldatori. Per la prima volta, il nuovo dimmer con interfaccia Bluetooth consente il controllo di tutte le marche di riscaldatori a infrarossi tramite smartphone o tablet. I riscaldatori con una potenza complessiva fino a 3000 watt possono essere semplicemente collegati al dimmer Bluetooth. Scarica l’App Phormalab gratuita per abilitare il funzionamento remoto tramite smartphone o tablet. Il telecomando a infrarossi contenuto nel set è unicoded e compatibile con tutti i nostri prodotti. Il telecomando IR con termoregolazione variabile può essere utilizzato per controllare uno o più riscaldatori, collegati al Dimmer Bluetooth, fino a 3 kW entro un raggio visivo e un raggio da sei a sette metri.

WhatsApp WhatsApp