skip to Main Content

La temperatura ambiente ideale per la tua struttura

La temperatura in casa non influisce solo sul fatto che ci sentiamo a nostro agio, ma ha anche effetti sulla salute e sull’ ambiente. Per questo motivo, le tue mura dovrebbero rispettare sempre le temperature ottimali . In sostanza, si può dire che la temperatura della stanza contribuisce in modo significativo al proprio benessere nella propria casa . Tuttavia, la temperatura delle singole stanze ha ancora un’influenza su molti più aspetti.

Conseguenze sulla salute e sulla bolletta

Il riscaldamento troppo basso o alto può avere conseguenze spiacevoli per il sistema immunitario . Il calore particolarmente secco in combinazione con una bassa umidità porta rapidamente all’ asciugatura delle mucose. Qui si depositano virus e batteri, che favoriscono i disturbi di malattie. Tuttavia, il giusto grado di caldo in casa può anche influenzare la psiche. Dopotutto, possiamo solo stare bene se la temperatura è adeguata alle nostre esigenze. Chiunque stia troppo al freddo o troppo al caldo diventerà facilmente lunatico e irritabile. Inoltre se la temperatura nelle stanze è troppo alta, vengono pagati costi di riscaldamento inutilmente elevati . Con le lampade ad infrarossi la temperatura si adatta all’ ambiente e rimane costante, senza pesare sulla bolletta!

Rispetta l’ambiente

Soprattutto quando si utilizzano fonti di energia fossile come carbone, un elevato consumo di calore ha un effetto negativo sull’ ambiente . In questo modo, milioni di tonnellate di CO2 vengono rilasciate nell’ ambiente ogni anno. Questo contribuisce in modo significativo all’ inquinamento atmosferico e al riscaldamento globale. Tuttavia, sono preferibili metodi di riscaldamento più rispettosi dell’ambiente come le lampade ad infrarossi che utilizzano l’elettricità verde.

Con le lampade ad infrarossi Phormalab, imposti il calore desiderato tramite il tuo smartphone. La temperatura dell’aria ambiente viene misurata regolarmente e il radiatore è regolato in modo che il calore rimanga costante. In questo modo è possibile impostare, ad esempio, temperature basse quando si esce di casa al mattino. La temperatura viene poi aumentata da sola, non appena si ritorna la sera. Pertanto, è possibile risparmiare in media circa il 10% dei costi di riscaldamento .

Qual’è la temperatura ottimale?

Quando una temperatura interna è considerata ottimale è molto soggettiva . Ciò che per qualcuno può essere un ambiente freddo, per altri può sembrare anche troppo caldo. Prima di tutto, il calore personale dovrebbe sempre avere un ruolo nella temperatura interna. Tuttavia, il caldo dovrebbe esserci quando in casa c’è qualcuno. La maggior parte degli esperti consiglia una temperatura ambiente approssimativa tra 19 e 21 gradi . In generale, tuttavia, si può affermare che la temperatura ideale dipende dallo scopo specifico della stanza .  Ad esempio, passando più tempo nei salotti, questi dovrebbero essere più caldi delle camere da letto.

Temperatura ottimale in camera da letto

La camera da letto ha bisogno di meno calore , soprattutto durante il giorno , perché di solito non viene utilizzata. Si consiglia di chiudere la porta in modo che l’aria calda proveniente dal corridoio non si mischi con il freddo. Di conseguenza viene richiesta ulteriore potenza termica. Di notte, il corpo dovrebbe essere in grado di mantenere la sua temperatura di circa 36 gradi senza problemi, senza raffreddarsi né sudare. La temperatura ottimale del sonno è compresa tra 17 e 19 gradi. Anche quelli che sono particolarmente sensibili al freddo non dovrebbero riscaldare più di 20 gradi. Inoltre, prima di andare a dormire, è consigliabile avere un cambio d’aria per avere abbastanza aria fresca nella stanza durante la notte.

Temperatura nel soggiorno

Il soggiorno è spesso la stanza della casa dove trascorri la maggior parte del tuo tempo. Per assicurare una confortevole permanenza, potrebbe venir richiesto più caldo19/21 gradi sono ideali per sentire la temperatura interna come piacevole e per sentirsi a proprio agio.

La temperatura della stanza per il bambino

Se hai bambini o neonati, dovresti assicurarti che la loro camera da letto sia più calda del soggiorno. Pertanto, durante il giorno sono necessarie temperature di 21/22 gradi . Di notte, tuttavia, può essere raffreddato a temperatura di 18 gradi .

Temperatura in cucina

Il grado di calore della cucina dovrebbe essere inferiore rispetto alle altre stanze dell’appartamento. Il motivo è che gli elettrodomestici da cucina, come fornelli e forni, emanano calore autonomamente, il che a sua volta aumenta la temperatura. Poiché la cucina viene solitamente utilizzata per cucinare, è sufficiente una temperatura ambiente di circa 18 – 20 gradi .

Condizioni di calore in bagno

Il fabbisogno di calore è leggermente superiore nel bagno rispetto al resto dell’appartamento. Per non sentire freddo dopo la doccia, la temperatura ambiente ottimale dovrebbe quindi essere di circa 22 – 23 gradi . A causa dell’elevata umidità che si presenta nel bagno, è anche importante ventilare sempre a sufficienza, in modo che non si formino muffe.

WhatsApp WhatsApp