Menu
OTT 0634 1

I benefici delle lampade ad infrarossi

  • Senza categoria

Le lampade ad infrarossi

Nell’ultimo decennio il campo della tecnologia ha fatto enormi passi da gigante, merito anche dell’influenza della scienza e delle ricerche scientifiche. La collaborazione ed il dialogo costante tra questi due “mondi” permette la creazione di prodotti molto utili nella vita quotidiana e non solo. Per esempio, qualche mese fa è emersa la notizia della possibilità di utilizzare un particolare elemento per produrre batterie per smartphone molto più durature, ovvero il fluoro, o anche la possibilità di utilizzare il grafene, un materiale formato da atomi di carbonio, come materiale per costruzioni ed asfalto. Senza dubbio, però, il risultato più utile emerso dalla collaborazione di questi due settori è stato la possibilità di utilizzare i raggi infrarossi (IR) anche nel quotidiano, con effetti molto interessanti. Nello specifico, ci soffermeremo nei prossimi paragrafi su:

  • Cosa sono i raggi infrarossi
  • La loro maggiore applicazione, ovvero nelle lampade ad infrarossi
  • L’utilità delle lampade ad infrarossi per la salute
  • Perché è importante il Made in Italy anche in questo campo.

 

Cosa sono i raggi infrarossi?

I raggi infrarossi sono delle onde elettromagnetiche con lunghezza d’onda superiore a 780 nanometri, che si collocano nella zona del rosso, il muro che divide lo spettro di luce visibile da quello non visibile. La lunghezza massima degli infrarossi può arrivare fino a 1.000.000 di nanometri. Spesso vengono abbreviati con l’acronimo IR, ovvero Infra-Red, che indica appunto il colore della zona che ricopre. Il principale generatore di raggi IR è il Sole stesso, infatti possiamo accorgerci di essi spostandoci da una zona soleggiata ad una zona d’ombra, dove sentiremo più freddo nonostante la temperatura sia uguale. Questo perché i raggi infrarossi irradiano il nostro pianeta, fornendo calore ai corpi, sia materiali sia immateriali. Gli oggetti immateriali, infatti, se irradiati, possono a loro volta emettere radiazioni infrarosse, come per esempio il fuoco del camino che ci riscalda d’Inverno.

 

Le lampade ad infrarossi, la maggiore applicazione dei raggi IR

Visto le ottime proprietà di fornire calore, i raggi IR sono ormai utilizzati spesso in locali pubblici e di ritrovo come ristoranti, cinema, palestre scuole ecc. grazie a specifiche lampade ad infrarossi. Il calore emesso da queste lampade è praticamente identico a quello del Sole, grazie al fatto che il calore emesso va esclusivamente dove serve. Infatti, i raggi infrarossi colpiscono direttamente i corpi di persone ed oggetti ed essi vengono subito assorbiti senza disperdere calore nell’ambiente.

Il funzionamento di queste lampade è di tipo elettrico, ovvero sono formate da un sistema complesso ed articolato di cavi elettrici, che sono capaci di generare un’enorme potenza che può arrivare fino a 2000W. Ciò permette di convertire e trasformare ben il 90% dell’energia elettrica utilizzata all’interno in calore da emettere poi nel locale dove posizionata. Bisogna specificare anche che le lampade ad infrarossi sono silenziose, inodore e non inquinano. Possiamo quindi brevemente riassumere i vantaggi di avere ed utilizzare una lampada ad infrarossi:

  • Sicure ed efficienti
  • Forniscono molto calore in tempi molto più rapidi rispetto i normali metodi di riscaldamento
  • Hanno una grande potenza ed una grande durata.

 

Le lampade infrarossi anche nei trattamenti salutari

Contrariamente a come si pensa, i raggi IR non sono dannosi per il corpo, anzi, se utilizzati adeguatamente e con uno specifico trattamento, possono portare a dei benefici molto interessanti. Queste lampade infatti vengono utilizzate in veri e propri trattamenti contro dolori cronici, come per esempio quelli del tratto cervicale, con risultati ottimi e molto veloci. Come è possibile ciò?

I raggi infrarossi che emettono le lampade possono penetrare fino a 7 cm all’interno del corpo e permettono rapidamente di guarire dolori in profondità, difficili da risolvere con altri tipi di terapie o con le classiche pomate.

Da alcuni studi scientifici, inoltre, è emerso che numerosi batteri, virus e anche cellule tumorali hanno scarsa affinità con il calore emesso dai raggi IR, pertanto possono essere create terapie specifiche contro problemi simili. Ecco, ricapitolando, i maggiori benefici per la salute che ci forniscono le lampade ad infrarossi:

  • Riscalda i tessuti in profondità, permettendo migliore circolazione ed apporto di vitamine, proteine ecc., oltre che a sciogliere subito qualsiasi tipo di contrazione muscolare.
  • Permette anche di migliorare l’ossigenazione e l’idratazione dei tessuti della cute.
  • E’ ottima sia per dolori acuti, visto la grande velocità di guarigione e di cessazione del dolore, sia per dolori cronici, come appunto quello fastidioso della cervicale
  • Rilassa ottimamente i muscoli esposti e anche il sistema nervoso in generale, visto che le lampade usano gli stessi raggi IR del Sole, quindi ci può portare buonumore e diminuire ansia e stress
  • Le lampade ad infrarossi sono sicure e non causano problemi di alcun tipo all’organismo.

 

Il Made in Italy delle lampade ad infrarosse

Come in qualsiasi campo della tecnologia, è importantissimo cercare di privilegiare il Made in Italy, ovvero creare prodotti da aziende completamente italiane per poi esportarli in tutto il mondo. Purtroppo, solo il 30% delle aziende in Italia usano questo marchio, e ciò si risente anche nell’economia. Le aziende principali Made in Italy si occupano principalmente di alimenti, moda, tessile. Da sottolineare però anche la casa automobilistica Fiat, simbolo del successo di un’azienda italiana in tutto il mondo.

Il settore degli infrarossi e nello specifico delle lampade ad infrarossi è principalmente dominato da aziende estere, soprattutto tedesche, che decidono di puntare fortemente su questa tipologia di calore. Ci sono però alcune aziende italiane che producono e mettono in commercio le proprie lampade IR, come per esempio la Syner, azienda di Mantova con marchio ufficiale Made In Italy.

Acquistare da linee italiane conviene sotto numerosi aspetti, sia personali sia generali. Generalmente, l’azienda aumenta la popolarità nel proprio paese, e ciò può portare anche ad una buona successiva affermazione in campo estero. Inoltre, utilizzare in luoghi pubblici lampade ad infrarossi italiane è senza dubbio una soddisfazione sia per il proprietario del luogo sia per l’azienda che le ha prodotte. E’ il punto di partenza, seppur minimo e banale, per migliorare l’economia italiana. Dal punto di vista privato, chi le acquista ha vantaggi come un’assistenza rapida e veloce, la possibilità di richiedere ed avere pezzi di ricambio in pochi giorni in caso di problemi interni della lampada.

Top
WhatsApp WhatsApp